Kit chirurgico

Kit chirurgico

Contiene gli strumenti chirurgici e protesici comuni a tutte le linee del sistema implantare Way.

Organizzatore unico

Tutti gli strumenti delle linee way sono ospitati in un unico contenitore, organizzato secondo un percorso logico e intuitivo.

Prolunga per frese

Utilizzabile con tutti gli strumenti rotanti, permette di raggiungere agevolmente la regione di intervento fra due elementi dentali.

Fresa lancia

Crea un invito sulla corticale per le frese successive. Realizza un punto di entrata preciso grazie al perfetto centraggio e alla ottima stabilità durante le fasi di perforazione.

Fresa rosetta

Da utilizzare in alternativa alla fresa lancia e per livellare le piccole asperità della cresta ossea.

Fresa elicoidale

Le frese elicoidali, necessarie in ogni fase dell'intervento di chirurgia implantare, sono realizzate in acciaio per rispondere a tutte le esigenze del professionista.

Pin di parallelismo

Inserito nel sito implantare in preparazione, ne indica l’asse e la profondità grazie alle scanalature presenti.

Drill controller

Il drill controller è ideato per raggiungere con le frese elicoidali la profondità programmata in modo preciso, sicuro e controllato, salvaguardando le zone di rispetto anatomico.

Stop per fresa elicoidale

Inserito sulla fresa elicoidale, lo stop meccanico garantisce la massima sicurezza per il clinico e il paziente.

Fresa finale

La fresa finale permette di completare il sito implantare con una svasatura adeguata alle dimensioni dell’impianto.

Stop per fresa finale

Lo stop per fresa finale permette di controllare la profondità di perforazione durante l’ultima fase di fresatura, riducendo i rischi chirurgici.

Chiave W-Start

Per prelevare l'impianto dal touch&go e avvitarlo per alcune spire nel sito implantare.

Chiave motore W-Start

Si utilizza per prelevare l'impianto e avvitarlo per alcune spire.

Inserto W-Fix

Per completare il posizionamento dell'impianto nel sito implantare.

Inserto e chiave motore Microesam

Per movimentare le viti di chiusura degli impianti e la maggior parte delle componenti protesiche.

Inserto Equator

Per movimentare i monconi Equator.

Inserto Stepper

Per movimentare alcune componenti protesiche particolari.

Chiave digitale

Permette di utilizzare i vari inserti manualmente rendendo massima la percezione e la sensibilità nei movimenti

Chiave Newton

Accoppiata con gli inserti, consente di avvitare e svitare i diversi dispositivi in modo agevole e veloce, secondo due modalità: cricchetto (senza limite predefinito di torque) o dinamometrica (torque calibrato).

Prolunga per inserti

Utilizzabile con tutti gli inserti manuali, permette di raggiungere agevolmente la regione di intervento fra due elementi dentali.

Chiave Performa

Da utilizzare nel cavo orale per movimentare gli scanbody sugli impianti.

Chiave motore Performa

Da utilizzare nel cavo orale per movimentare gli scanbody sugli impianti.

Performa torque

Chiave di movimentazione per scanbody Performa. Da utilizzare esclusivamente in laboratorio per serrare gli scanbody e i calcinabili in PMMA sugli analoghi, ad un torque predefinito di 4 Ncm.

Inseritore/estrattore Equator

Per inserire e rimuovere le cappette del sistema Equator.

Lucido radiografico

Nella programmazione preoperatoria, permette di scegliere la lunghezza corretta dell’impianto da utilizzare. Presenta tutte le misure endossee degli impianti way secondo le scale radiografiche.

Spacer

Ideato per valutare lo spazio disponibile per l’inserimento dell’impianto. È composto da tre strumenti per agevolare il clinico nella scelta delle dimensioni implantari.